Agenda maggio 2022

Natur Park Schöneberger Südgelände e la natura urbana berlinese

Il Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino dedica la sua trentaduesima edizione al Natur Park Südgelände di Berlino. Situato nella parte sud-est del quartiere di Schöneberg, il parco è frutto dell’abbandono di un’immensa area ferroviaria e del successivo riconoscimento del luogo come espressione di una peculiare “natura urbana berlinese”, punto d’incontro tra le aspirazioni degli abitanti e la cultura contemporanea…

Agenda aprile 2022

Mind the Music!

 «È la contemplazione degli atlanti, a pancia in giù su un tappeto, tra i dieci e i tredici anni, che mette la voglia di piantar tutto.  Pensate a regioni come il Banato, il Caspio, il Kashmir, alle musiche che vi risuonano, agli sguardi che vi si incrociano, alle idee che vi aspettano… Quando il desiderio resiste anche…

Agenda marzo 2022

Venezia, forse

 «Si staccano a volte dalle rive marine pezzi di terra con erbe folte, che si trasformano in piccole isole galleggianti. A qualcuno capitò, talvolta, di trovarsi portato al largo dopo essersi addormentato su una riva che si presentava stabile, di trovarsi in movimento pur se sdraiato tra canne ed erbe. E su una zattera di…

Agenda febbraio 2022

Abbandoni

 «E il Molinasso morirà dolcemente, abbracciato dai rovi. Ecco: si fendono e si sgretolano i muri, crollano e si scoperchiano i tetti; il cielo ci ride sopra, il sole ci cade dentro, il vento gioca con gli infissi che sbattono. Sulle scale torna a passare la faina, sui travi torna a dormire la civetta. Gli animali trovano un buon rifugio. E…

Agenda gennaio 2022

Mind the Map!

È il titolo di una mostra e di un libro che invitano a prestare attenzione alle mappe, spesso utilizzate con leggerezza come sostituti della realtà. Prestare loro attenzione significa entrare in mondi con una articolata complessità.  Dai mappamondi medievali ai planisferi rinascimentali, che ridisegnano attraverso i viaggi di esplorazione il profilo di nuovi continenti, alle innovative proiezioni geografiche che modificano la percezione del…

Agenda dicembre 2021

Musica antica, orizzonti e prospettive

Musica antica in casa Cozzi chiude l’ottava edizione nel mese di dicembre con uno spin off dedicato al Natale. Siamo tornati agli eventi in presenza con un ciclo di concerti che ha visto importanti progetti e interpreti avvicendarsi sul palcoscenico di San Teonisto: la voce del Mediterraneo di Marco Beasley, l’originale proposta di Emmanuelle Dauvin,…

Agenda novembre 2021

Ricordando Gaetano Cozzi

 Nel mese di novembre viene consegnato a due giovani studiosi il “Premio Gaetano Cozzi per saggi di storia del gioco” 2021, dedicato alla memoria di Gaetano Cozzi (Zero Branco 1922–Venezia 2001), uomo di straordinaria cultura e raffinata sensibilità intellettuale, professore e studioso che ha avuto un importante ruolo nella Fondazione Benetton Studi Ricerche fin da quando, nel 1987, questa mosse…

Agenda ottobre 2021

Animali e paesaggio

 Gli uomini hanno avviato i primi procedimenti di domesticamento spinti dalle condizioni degli ambienti naturali […] trasformandoli, essi stessi si sono trasformati; tale processo di trasformazione e interazione è proseguito fino ad oggi, scavando però troppo sovente un abisso fra i domesticatori inebriati dei propri successi e il resto della natura. […]  Si trarrà di sicuro vantaggio a sbarazzarsi…

Agenda settembre 2021

Il mio posto al mondo

Se smetto di amarti è il Caos, dice Otello: ed è così.  Se faccio (non creo) un parco, un giardino, non è il lavoro di scelta che compio o di organizzazione da cui mi aspetto la gioia, il mio gesto è solo propiziatorio, ma dalla vita che d’un tratto si esprime dentro il corso della stagione nelle piante, dal…

Agenda giugno 2021

Il tempo degli alberi

 Il più vecchio albero italiano di cui sia certa l’età è un pino loricato che cresce in Calabria abbarbicato sul Pollino. È nato nel 1026, più giovane quindi di un suo omonimo nato nel Nord della Grecia nel 941 e considerato il più vecchio essere vivente del Mediterraneo. Il più vecchio del mondo invece è un…