Biblioteca

Il patrimonio della biblioteca comprende prevalentemente documenti pubblicati  (libri, riviste, multimediali), ma anche altri materiali (tesi di laurea, rassegne stampa, materiali minori) che documentano conoscenze legate ai principali campi di lavoro scientifico nei quali è impegnata la Fondazione: governo del paesaggio, storia veneta, storia del gioco.
La biblioteca conserva anche tutte le pubblicazioni acquisite nel corso di specifici progetti o iniziative e comprende le sezioni bibliografiche dei fondi collezioni complesse.

Il patrimonio ammonta complessivamente a  70.726 documenti di cui:
59.627 volumi, 4.476 estratti, 1039 tesi di laurea e di dottorato, 3.740 titoli di periodici, 173 videocassette, 812 CD-Rom, 290 DVD, 60 microfilm, 46 audiocassette, 421 dischi in vinile.
La sezione di periodici e riviste costituisce una selezione, di notevole ampiezza specialmente per il paesaggismo, della produzione editoriale di settore; comprende 121 abbonamenti in corso, 1406 numeri unici acquisiti per particolare rilevanza tematica.
La collezione di tesi di laurea e dottorato comprende, oltre a quelle elaborate a seguito di ricerche effettuate in centro documentazione o sistematicamente donate alla Fondazione, anche quelle vincitrici delle annuali Borse di studio “Gaetano Cozzi”.
La biblioteca conserva inoltre (non compresi nel conteggio precedente) un’ampia rassegna stampa che raccoglie, dal 1987, una selezione della stampa quotidiana con articoli relativi al lavoro della Fondazione. Si tratta di 36.657 ritagli (di cui 22.157 catalogati, 14.500 non catalogati ma raccolti in dossier tematici, 123 fascicoli).

Dal 2009 al 2014 la biblioteca ha curato la predisposizione dei percorsi bibliografici come strumento di approfondimento delle sue collezioni.

I dati contenuti in questa pagina sono aggiornati al 31 dicembre 2016.