Borse di studio Gaetano Cozzi

È in corso di preparazione il nuovo bando per le borse di studio che la Fondazione Benetton Studi Ricerche, dal 1988, dedica a giovani studiosi che si occupino di ricerche riguardanti il gioco e i giochi, attraverso i tempi, fino agli sport contemporanei.

A partire dal 2001, la Fondazione ha deciso di intitolare le borse di studio che assegna annualmente (e che dal 1988 al 2000 erano state dedicate a Stefano Benetton) a Gaetano Cozzi, l’illustre studioso scomparso nel 2001 che ne è stato ideatore e animatore e che fino al 2000 ne ha presieduto la commissione giudicatrice.

La commissione giudicatrice è attualmente composta da Gherardo Ortalli (presidente), Piero Del Negro, Alessandra Rizzi, Bernd Roeck.