-

Racconti di paesaggi: la natura nell’incisione contemporanea in Giappone e in Italia

mostra

La Fondazione torna a ospitare una mostra curata dall’Associazione Nazionale Incisori Contemporanei. Si tratta del terzo appuntamento nato dalla collaborazione con il nutrito gruppo di maestri incisori che in questi ultimi anni è cresciuto nei numeri ma, soprattutto, nelle esperienze e nei contatti con il panorama internazionale. A Treviso, infatti, l’Associazione presenterà una carrellata di opere di soci…

, ore

Carlo Scarpa in Sicilia, 1952-1978

presentazione del libro

La Fondazione presenta il volume Carlo Scarpa in Sicilia, 1952-1978 (Campisano Editore, 2018) di Matteo Iannello.  «Quando Scarpa arrivava [a Palermo], le volte che si riusciva a farlo arrivare, egli sembrava rapito dalla vivace umanità esistente nella strada e in qualche modo portava anche all’interno del Palazzo [Abatellis] questo brio. Scherzava con gli artigiani, con gli operai, discuteva allegramente, finché si ritirava…

, ore
Palermo, Teatro Bellini

Piazze e pianure che son tutte un giardino

incontro pubblico

La Fondazione torna a Palermo con l’incontro Piazze e pianure che son tutte un giardino (Ibn Giubayr, XII secolo) dedicato alle trasformazioni del castello di Maredolce, luogo magico della città, dimenticato per decenni, e tornato a nuova vita grazie al lavoro della Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Palermo, supportato dalla Fondazione con…

, ore
chiesa di San Teonisto

Un’agenda per la Terra

incontro pubblico

In un periodo storico in cui è sempre più urgente costruire progetti a lungo termine per il futuro delle comunità, è importante trovare momenti di discussione e confronto attorno a questioni fondative per l’umanità. Ci si può riappacificare con la natura? Quali sono gli scenari che si aprono per l’evoluzione dei sistemi economici del mondo…

, ore

Copper Mountains

regia di Carolin Koss (Finlandia, 2018, 44’)

Karabaš, nella regione di Čeljabinsk, è una piccola città situata nei monti Urali meridionali, nei pressi di una delle aree industriali più inquinate di tutta la Russia. L’impatto delle fabbriche in cui viene trattato il rame ha effetti devastanti sul territorio: gli alberi non hanno più chiome, i bacini idrici si infettano, l’aria si riempie di fitte nubi di…

, ore

The Age of Stupid

regia di Franny Armstrong (Regno Unito, 2009, 92’)

Nel 2055 i disastrosi cambiamenti climatici hanno reso la Terra un luogo inospitale. In questa deprecabile situazione, il protagonista, interpretato dall’attore Pete Postlethwaite, è il solitario fondatore di un immenso archivio della storia artistica e culturale dell’umanità dove, all’interno di una torre imponente che domina quello che resta della calotta artica, sono custodite tutte le tracce video lasciate, pochi decenni prima, da un’umanità ormai prossima all’estinzione. Incantato…

-

Sole Luna Sguardi Doc

La Fondazione Benetton ospita gli eventi di apertura e chiusura del Sole Luna Sguardi Doc, Festival internazionale di documentari, in programma a Treviso dal 3 al 6 ottobre.    L’appuntamento inaugurale, giovedì 3 ottobre alle ore 18, prevede, dopo i saluti dei direttori artistici della manifestazione, Chiara Andrich e Andrea Mura, la visione del film Homo botanicus (Colombia–Francia 2018,…

, ore

L’Italia che non ci sta – Non è triste Venezia

presentazione dei libri

La Fondazione presenta due volumi di Francesco Erbani, giornalista delle pagine culturali del quotidiano «la Repubblica». L’Italia che non ci sta. Viaggio in un paese diverso (Einaudi, 2019) è un percorso in luoghi in cui è possibile osservare un’Italia in movimento, che ripopola luoghi abbandonati e custodisce un bene culturale, che applica precetti di sobrietà…

-, ore
chiesa di San Teonisto

Quattro.zero

stagione concertistica

La Fondazione inaugura la nuova stagione musicale, proseguendo il percorso di approfondimento sul repertorio quartettistico avviato lo scorso anno in partnership con il Quartetto di Venezia (Andrea Vio, violino; Alberto Battiston, violino; Mario Paladin, viola; Angelo Zanin, violoncello), formazione cameristica conosciuta e apprezzata in Europa e nel mondo, e con la direzione artistica del maestro Stefano Trevisi. Se la…

-
Gallerie delle Prigioni

When you dance you make me happy

Highlights from the Luciano Benetton Collection, Gallerie delle Prigioni

Le Gallerie delle Prigioni presentano la nuova mostra collettiva When you dance you make me happy, che presenta opere scelte dalla collezione d’arte di Luciano Benetton. La mostra è incentrata sul corpo umano, contenitore di lotta esistenziale da cui scaturiscono ingegno e creatività. La danza è una metafora e ci guida in un viaggio che parte dall’introspezione per condurre…