Collaborazioni con altre iniziative e istituzioni

 

Premio GreenCare

La Fondazione Benetton Studi Ricerche patrocina, fin dalla sua prima edizione, svolta nel 2016, il Premio GreenCare, promosso per riconoscere e sottolineare il valore di chi è impegnato nella cura, creazione, tutela e/o valorizzazione delle aree verdi negli spazi urbanidell’Area Metropolitana di Napoli.Collabora inoltre ai lavori della Giuria, attraverso la partecipazione di Simonetta Zanon, responsabile progetti paesaggio della Fondazione.

Il Premio GreenCare, giunto alla terza edizione, ha l’obiettivo di sensibilizzare gli amministratori pubblici e i semplici cittadini a una maggiore attenzione e cura nei confronti delle aree verdi metropolitane: polmoni di ossigeno per i cittadini, ma anche importanti luoghi di aggregazione e svago.

Il Premio viene assegnato ogni anno a chi è impegnato a creare, curare, implementare, innovare, tutelare e valorizzare un’area verde – giardino, parco, aiuola, terrazzo – pubblico o privato, attraverso: l’implementazione del verde con nuove piantumazioni, l’attuazione di iniziative tese a migliorarne la fruizione, anche con la creazione di modelli gestionali innovativi, l’introduzione di opere d’arte contemporanea e/o elementi di arredo di design.

Il Premio, ideato e organizzato da Benedetta de Falco, si svolge anche con il Patrocinio di: Associazione Parchi e Giardini d’Italia; FAI – Delegazione Campania; Fondazione William Walton e La MortellaGrandi Giardini Italiani; Unione Industriali Napoli.

 

 

Master in Architettura del Paesaggio e del Giardino dell’Università Iuav di Venezia

La Fondazione collabora, dal 2017, con il Master in Architettura del Paesaggio e del Giardino dell’Università Iuav di Venezia che include nel proprio programma didattico le giornate internazionali di studio sul paesaggio, promosse e organizzate annualmente dalla Fondazione come occasione di aggiornamento critico e di confronto di idee per chi lavora a vario titolo e con diverse responsabilità nel campo del paesaggio.

Nel quadro delle attività di collaborazione, inoltre, nel 2018, si è svolto aTreviso, nella sede della Fondazione, un workshop di progettazione sul tema di Villa Ninni Carisi, esempio di giardino storico di impianto ottocentesco che possiede una stretta relazione con il Sile e il Prato della Fiera, luogo significativo per la vita pubblica e il paesaggio storico della città.

A guidare gli studenti del Master sono stati i paesaggisti francesi, di stanza a Berlino, Véronique Faucheur e Marc Pouzol di Atelier Le Balto, assieme a Luigi Latini e Simonetta Zanon, rispettivamente presidente del Comitato scientifico e responsabile dei progetti paesaggio della Fondazione Benetton.

 

 

Premio Nazionale del Paesaggio

In occasione della VI edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa, il Ministero per i Beni e le attività culturali ha avviato una ricognizione delle azioni esemplari attuate nel territorio italiano, al fine di individuare la Candidatura italiana al Premio. La cerimonia di consegna del Premio Nazionale del Paesaggio, seconda edizione, al progetto proclamato candidato ufficiale al premio europeo si è svolta il 14 marzo 2019, in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio.

La Fondazione, con altri importanti soggetti impegnati nel campo del paesaggio, ha partecipato all’iniziativa in veste di “advisor”.

Tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.premiopaesaggio.beniculturali.it